Trasporto Transfrontaliero Terre

La Foldtani segue il Trasporto Transfrontaliero Terre dal Canton Ticino alla Lombardia (Svizzera-Italia)

Il Geologo Dr Brunelli Alessandro, di Mendrisio fornisce consulenza ed esperienza in campo ambientale, soprattutto per il trasporto transfrontaliero delle Terre da Scavo non contaminate dalla Svizzera all’Italia.

Per la parte italiana il lavoro è svolto dal Dr Geol Nicolodi Francesco, iscritto all’Ordine dei Geologi Della Lombardia con il n° 1161.

A seguitodell’ accordo tra Canton Ticino e Regione Lombardia (Italia), dal 12 Marzo 2015, vi è la possibilità di esportare le Terre da Scavo non inquinate in Italia. Oltre al materiale di scavo è possibile l’esportazione anche di altri rifiuti edili.

La nostra società, nata da una partnership Svizzera-Italia, è in grado di seguire tutta la classificazione ambientale (presenza o meno di inquinanti) dei terreni, oltre a svolgere tutte le pratiche presso il Cantone per ottenere i permessi di esportazione.

Tale operazione può essere svolta direttamente da cantiere (avendo spazio per lo stoccaggio temporaneo) oppure dalle piattaforme autorizzate UFAM.

Inoltre possiamo caratterizzare i terreni (sia dal punto di vista degli inquinanti che da quello geotecnico) potenzialmente conferibili al Deposito Definitivo ATG di Sigirino, secondo il Regolamento d’Esercizio elaborato in accordo tra ATG e Cantone Ticino.

Nel caso quanto sopra susciti il Vs interesse, è possibile fissare un incontro conoscitivo presso la Vs sede (e senza impegni per voi) in modo da approfondire la dinamica delle Vs domande sull’argomento.

 

Salva

Prove Infiltrometriche a Vacallo

Prove infiltrometriche a Vacallo

Per la costruzione di una villetta bifamiliare a Vacallo, sono state eseguite delle prove infiltrometriche ad anello singolo, al fine di valutare la capacità del terreno di disperdere le acque meteoriche.

Si è seguita la procedura come indicato nel volume tecnico Colombetti A e Nicolodi F. (2007) “Metodi per la determinazione del coefficiente di permeabilità K nel “non saturo”. Ed Geo-Graph, Segrate, Italia.”

Per valutare la permeabilità del terreno si è fatto ricorso ad una prova infiltrometrica ad anello singolo utilizzante un cilindro metallico di diametro 0,30 m immesso in una buca scavata nel terreno profonda 40 cm.

Si versa nel tubo metallico dell’acqua pulita dopo essersi accertati della tenuta stagna alla base del cilindro.

Si è misurato il tempo di abassamento dell’acqua all’interno del tubo

Basi legali per operare in Canton Ticino Sono:

Legge federale sulla protezione delle acque (LPAc, 1991)

Ordinanza sulla protezione delle acque (OPAc, 1998)

Legge d’applicazione della legge federale contro l’inquinamento delle acque dell”8 ottobre 1971 (LALIA, 1975)

Regolamento comunale delle canalizzazioni

Basi tecniche di riferimento

Istruzioni per l’infiltrazione e la ritenzione delle acque chiare e meteoriche dei fondi (SPAAS, febbraio 2013)

Norma SN 592000 Impianti per lo smaltimento delle acque dei fondi (VSA/SIA/Suissetec, 2012).